martedì 15 dicembre 2015

.. POLPETTE DI MELANZANE AL FORNO BIMBY COME APERITIVO O SEMPLICEMENTE COME UN SECONDO ..



 INGREDIENTI
250 g di MELANZANE
1 MAZZETTO DI PREZZEMOLO 
(solo le foglie)
100 g di PECORINO 
50 g di PARMIGIANO GRATTUGIATO
200 g di PANE GRATTUGIATO
3 UOVA
25 g di OLIO EVO
1 SPICCHIO D'AGLIO
SALE q.b.


Le polpette di melanzane al forno sono molto stuzzichevole ..
molto più leggere a differenza di quelle fritte...
ho preso questa ricetta dal sito bimby , sono adatte per un aperitivo oppure servite come secondo ..
e sono buone sia fredde che calde , provatele ...
iniziamo:
versare l'olio evo nel boccale  sbucciare l'aglio e insaporire per 3 minuti a 100° velocità 1 , pulire le melanzane lavarle e asciugarle e tagliare a dadini , aggiungerle nel boccale e aggiustare di sale cuocere per 10 minuti 100° antiorario velocità 1 , dopo frullare per 10 secondi velocità 6  riunire sul fondo con la spatola ...

 aggiungere 150 g di pane grattugiato , i formaggi , il prezzemolo tritato , le uova e mescolare 30 secondi velocità 3.. se lìimpasto risulta molto morbido aggiungere un pochino di pan grattato , se invece risultasse un pochino duro ammorbidire con un goccino di latte ...
versare il restante pane grattugiato in un piatto ..
con le mani prelevare un pò di impasto di melanzane e formare le polpettine e passarle nel pangrattato ...

rivestire la placca da forno con carta forno e appoggiare le polpette sulla placca , passare le polpette in forno caldo a 190° per circa 30-40 minuti  a metà cottura girare e proseguire la cottura fino a giusta doratura , togliere dal forno e portare in tavola ...


... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...

domenica 13 dicembre 2015

.. FINALMENTE RIECCOMI TUTTA VIOLA ...



INGREDIENTI
800 g di CAVOLFIORE VIOLA
3 PATATE VIOLA
1 CIPOLLA
30 g di OLIO EVO
600 g di ACQUA
SALE e PEPE q.b.


Finalmente ci sono riuscita a postare ...
con non uno  no due ma bensì tre computer tra cui un fisso e due portateli  non riuscivo a postare ..
la rete bloccata e lentissima ... computer impallati che non riuscivano nemmeno ad accendersi  insomma una vera rabbia ...
fino a che finalmente e dico finalmente mio marito non ci sopportava più a me e i figli di sentirsi dire sempre le solite cose .. i computer non vanno , la rete non va  si blocca di continuo  ti vuoi decidere di portare e chiamare qualcuno per il pc? :-(  
insomma l'altro ieri finalmente e riuscito a portare almeno i pc portatili a resettare e farli funzionare un pochino meglio :-) cosi ora inizio a postare qualcosa , ho la macchina fotografica che tra poco si blocca lei da tante le foto che sta incorporando :-))
oggi una ricetta tutta viola e salutare anche ..
io come sempre l ho fatta con il bimby ma anche senza si ottiene lo stesso risultato..
iniziamo:
pulire il cavolfiore dalle foglie esterne , dividerlo a cimette e lavarlo sotto acqua corrente ,
pelare le patate viole (e qui vi dico che e meglio usare dei guanti usa e getta io non avendoli usati mi sono fatte le mani viola) e tagliare a cubetti...

 sbucciare la cipolla e mettere nel boccale e tritare per 3 secondi a velocità 5 , aggiungere l'olio evo e fate cuocere per 3 minuti a 100° a velocità 1 , mettere nel boccale il cavolfiore e le patate  tritare per 20 secondi a velocità 6-7  aggiungere l'acqua e cuocere per 25 minuti a 100° a velocità 2 .
trascorso il tempo aggiustare di sale e pepe e omogenizzare per 1 minuto a velocità 9 ripetere l'operazione per addensare la vellutata cuocere 5 minuti a tempo varoma velocità 1 , lasciare riposare nel boccale per 5 minuti..
mettere la vellutata nei piatti e servire con un filo di olio di oliva e del parmigiano grattugiato a piacere ...


... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...