martedì 20 luglio 2010

CONIGLIO ALLA LIVORNESE?

SARA' ALLA LIVORNESE..???!!
Questa ricetta me l' ha data mia cognata Giovanna e a lei una sua amica dicendogli che questo è il coniglio alla livornese...ora però non so se davvero questa è la ricetta originale perchè le mie colleghe che sono toscane mi hanno detto che non lo conoscono così...quindi se ce qualcuno che conosce la ricetta originale vi prego di dirmi se e davvro questa o altrimenti mi resterà sempre il dubbio del nome della ricetta....
INGREDIENTI
UN CONIGLIO INTERO
4 BELLE CIPOLLE
1 SPICCHIO D'AGLIO
100 g DI OLIVE NERE TOSTATE
2 BICCHIERE DI ACETO BIANCO
1 BICCHIERE DI VINO BIANCO
SALE e PEPE q.b.
30 ml OLIO D'OLIVA
5/6 FOGLIE DI BASILICO
1/2 BICCHIERE DI PASSATA DI POMODORO
procedimento:

dividere il coniglio in diversi parti e mettiamolo in una ciotola e mettiamolo a macerare con l'aceto e acqua e lasciate macerare circa per due ore..








trascorse le due ore togliere i pezzi di coniglio dalla marinatura e risciacquiamo sotto l'acqua per qualche minuto e mettiamoli a sgocciolare.. nel frattempo prendiamo le cipolle e le tagliamo a fette, prendiamo una padella larga e dai bordi alti aggiungiamo l'olio le cipolle e aggiustiamo di sale,pepe e chiudiamo con un coperchio. Aggiungendo mezzo bicchiere di acqua lasciamole cuocere per 10/15 minuti senza farle bruciare ...








appena le cipolle saranno diventate belle bionde prendiamo i pezzi di coniglio ben sgocciolati e mettiamoli nella padella con le cipolle aggiustiamo di sale e mescoliamo bene il coniglio alle cipolle e cuociamo per 10 minuti dopo di chè aggiungere il vino biano e lasciamo cuocere ancora per 10 minuti. Aggiungiamo la passata di pomodoro e lasciamo cuocere a fuoco dolce circa per un ora mescolando di tanto in tanto a coperchio socchiuso...







5 minuti prima di terminare la cottura aggiungiamo le olive nere tostate e il basilico lavato lasciate insaporire il tutto 5/10 minuti e il coniglio e' pronto per essere servito in tavola...
...PROVARE PER GUSTARE...
LIA
UN PREMIO PER VOI
Escobita, escobita,
que cada año me ponga más bonita.
Sapo, sapito, que este año me vaya mejorcito.
Caldero, calderito que me abunde el dinerito.
Si en el 2010 la buena suerte quieres gozar,
a 7 brujas en tu blog has de copiar

Traduzione :

Scopa scopa,
che ogni anno mi fai più carina, rospo, rospo,
che questo anno mi vada meglio,
paiolo, paiolo che mi abbondi il denaro.
Se nel 2010 la buona fortuna vuoi godere,
a 7 streghe nel tuo blog devi farlo copiare.


LO DEDICHIAMO A TUTTE, PRENDETELO!!!

SIAMO TUTTE UN PO' STREGHE.. NO?? ;)

20 commenti:

Alice4161 ha detto...

Io adoro il coniglio cucinato in questo modo....bravissima.

p.s. sul mio blog c'è un premio per voi!!

luby ha detto...

non ti posso aiutare perchè con la carne improvviso e ne faccio veramente poooooca poca.

grazie del regalino
io strega mi ci sento parecchio :)

Federica ha detto...

Se è alla livornese non ve lo saprei dire, però giurerei che cucinato così il coniglio dev'essere parecchio buono ^_^ Baciotto

Vanessa ha detto...

Non so se è il coniglio alla livornese...livornese o no sembra davvero buonissimo!brava!
Vanessa

Zulia ha detto...

anche io non so se è alla livornese...ma sembra comunque delizioso!Brava!E' molto invitante...slurp!
Buona giornata, Zu

Lady Boheme ha detto...

Complimenti per la gustosissima ricetta! Prendo subito nota. Grazie un bacione

Puffin ha detto...

ciao!! non so se è alla livornese, ma è davvero molto gustoso!!!

Renza ha detto...

Non conosco la ricetta del coniglio alla livornese ma... questa è molto buona!!!
Ciao ciao!

Antonella ha detto...

Non sò se il nome è giusto ma sicuramente sò con certezza che questo coniglio è appetitoso, complimenti
ciao ciao

Micaela ha detto...

ci credete che non ho mai provato a fare il coniglio??? molto originale questa versione, non l'ho mai mangiato così!

annaferna ha detto...

ciao Pina o natalia (ih-ih-ih!)
da quando ho avuto la mia dolce Camilla(coniglietto nano)..non oso più accostarmi a questo tipo di carne!
Però credo che questa gustosissima preparazione debba andare bene anche per il pollo, che dici?
bacibaci

Federica ha detto...

adoro il coniglio!!questo piatto deve essere buonissimo!complimenti!!ciaoooooo

Betty ha detto...

alla livornese a meno io credo che sia delizioso cucinato così, bravissima!
baciii.

Giovanna ha detto...

ALLLA livornese o no...cara lia il tuo coniglio mi ha fatto venire l'acquolino in bocca...anche la mia mamma lo prepara in modo simile e a me piace moltissimo!!!

Els fogons del pare ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Els fogons del pare ha detto...

Lia,
A me il coniglio piace tantissimo. Non l'ho mai fatto cosí, lasciato macerare nell'aceto e l'acqua. La prossima volta lo faró, sembra buonissimo.
Ciao.

Mari ha detto...

Esto luce delicioso, me gustaría probarlo.Va con arroz blanco, ummm.

Un abrazo :D

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

un grazie a voi tutte per i vostri preziosi commenti..

P.S. e già 10 giorni che sono senza pc e non posso lasciare commenti e seguire tutti gli aggiornamenti dei vostri eventi per lasciare i ringraziamenti a tutte voi mi collego con wi-fi tramite la wii x pochi minuti e solo a quest ora quando mi concedano pochi minuti..spero di poter riavere presto il mio pc ..
un abbraccio forte a tutti..
lia

La Cucina di Papavero ha detto...

ciao bella,se questo coniglio è alla livornese non lo so,ma so che è ottimo cucinato così! baciotti veloci!

meggY ha detto...

Ragazze sono stata via qualche giorno..e che coniglietto mi sono prsa, gnam!Adoro il coniglio, ma con le olive e la passata non l'ho mai provato, solitamente lo faccio con i peperoni!Che ricettina!Brave baci