venerdì 7 ottobre 2011

... UN BONITO TOMBARELLO IN UMIDO AI CAPPERI E TIMO ...



INGREDIENTI
UN BONITO-TOMBARELLO FRESCO DA 1,300 kg
2 CIPOLLE GROSSE
5-6 POMODORI GROSSI SODI
3 CUCCHIAI DI CAPPERI
200 ml DI VINO BIANCO
TIMO
PREZZEMOLO
OLIO SALE PEPE q.b.




Oggi pesce si ma questa volta però la ricetta e mia no di mio marito e a questo giro non in piastra ma in umido .. sono andata in pescheria e vi ho trovato questo pesce all'occhio mi ha colpito subito perchè assomiglia molto al tonno ma non e proprio un tonnetto e una via di mezzo tra lo sgombro e il tonno ce di fatto che la sua carne e davvero ottima e un pesce abbastanza ricco di grassi quindi mi sono fatta convincere dall'aspetto e l ho portato a casa in rete sono andata un pò alla ricerca della ricetta ma a essere sincera non mi hanno un gran che soddisfatte anche perchè ve ne sono poco di ricette a giro quindi ho fatto un po a mio modo anche se ho un fratello pescatore dove mi disse una volte che questi tipi di pesce cosi e meglio in umido hanno molto più sapore ...
vi auguro un buon fine settimana a tutti ...
iniziamo:
fatevi eviscerare il bonito-tombarello dal pescivendolo lavatelo bene sotto l'acqua corrente per togliere il sangue in eccesso con un coltello ben affilato tagliatelo a fette alte 1 cm e lasciatele sgocciolare ..









pulite le cipolle e tagliatele a rondelle in una padella antiaderente versate 4 cucchiai di olio di oliva e fatevi rosolare le cipolle con il coperchio aggiungete un goccio di acqua e fatele rosolare, nel frattempo lavare e pelare i pomodori togliendo la buccia e riduceteli a pezzetti e lasciate sgocciolare in un colino della loro acqua di vegetazione..










quando le cipolle saranno dorate unirvi le fette del pesce e fate cuocere a fuoco normale girate le fette del pesce e sfumate con il vino bianco e fate evaporare , dopo unite i pomodori tagliati a pezzetti i capperi dissalati e mescolate delicatamente e insaporire con il sale e pepe e lasciate cuocere per 30 minuti circa con il coperchio... 5 minuti prima della cottura fate una spolverata di timo secco mescolate togliere dal fuoco e cospargere con un trito di prezzemolo e servite in tavola caldo ...
in casa e stato gradito molto ...












... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...


27 commenti:

Federica ha detto...

Forse forse l’ho incrociato qualche volta in pescheria! Se non lo trovo provo con il tonno, quella salsina mi piace un sacco. Un bacione, buon we

Mary ha detto...

bella ricetta appetitosa!

Gemma Olivia ha detto...

sai che non conoscevo questo pesce? provero' a chiedere al mio pescivendolo, mi hai molto incuriosita, cucinato cosi' e' appetitosissimo!

La cucina di Molly ha detto...

Ottima ricetta! Se trovo questo pesce in pescheria oggi lo provo!Ciao

Elena ha detto...

questo pesce in umido è favoloso!!

Natalia ha detto...

Non conosco questo signore pesce!!!! ottima la ricetta!

Manuela ha detto...

Una preparazione strepitosa!! Da acquolina!! Bravissima cara! Un bacione e buon week end.

Mariangela - La cucina di Nonna Luisa ha detto...

Lia questo piatto è sicuramente da provare, a guardare la foto mi viene voglia di farci la scarpetta con il pane, dopo essermi pappata tutto il pesce!!!
Buon fine settimana cara, un bacione!

meggY ha detto...

Gnaaaaam , interessante questo tombarello, non l'ho mai assaggiato ma mi ispira moltissimo, cucinato così dev'essere ottimo, semplice e sporito, gnam!Un bacione e buon we

TINA ha detto...

ma come si fa a dire di no a un secondo di pesce????bellissima ricetta buon fine settimana!!!!1

Laura ha detto...

devo provarlo..appunto la ricettina..Baci e buon weekend

Vanessa ha detto...

Non conoscevo questo tipo di pesce ma la ricettina mi ispira un sacco!!!

Nani e Lolly ha detto...

Mamma mia che delizia!Buonissimo!Molto invitante!

http://frogghina.giallozafferano.it/ ha detto...

e' un pesce che non conoscevo e devo dire che cucinato cosi' e' fantastico mi ha messo l'acquolina

Max ha detto...

Ho capito qual'è quel pesce...brava lo hai cucinato nel miglior modo possibile...magari la prossima volta metti qualche piccola patata. Non so se mi è sfuggito, ma non ho letto che vi siete conditi due spaghetti con quel sughetto che profuma di mare? no!!! peccato...provaci la prox...buona Domenica, ciao.

dolcipensieri ha detto...

che buono deve essere, non l'ho mai addocchiato da noi... me lo segno!

speedy70 ha detto...

Squisisto e appetitoso cucinato così!!!! Buona domenica ragazze, baci!!!

Gianni ha detto...

MAi sentito nominare il tombarello....ma quello che mi piace di più è come lo hai cotto....quindi magari lo posso fare con altri pesci, vero?? Un bacio

Stefania ha detto...

Che bella questa tua ricetta,
gustosa ! ciao

Cinzia ha detto...

Ciao, che buono il pesce in umido...Non lo preparo mai, ma devo assolutamente provvedere!!!
Che brava, mi hai fatto venire un'acquolina ^____^
Un bacione
Buona Domenica

El pare ha detto...

Qualche anni fa, in Sicilia, ho assaggiato un pesce spada se non fatto come dici, sicuramente di un modo simile. Ancora oggi lo ricordo bene.
Un caro saluto.

Anonimo ha detto...

Questa sera l'ho comprato ha la stessa carne del tonno va fatto in umido

Anonimo ha detto...

mezz ora di cottura non è troppo ???? non diventa duro e stopposo ???

giovanni ha detto...

L'ho fatto anch'io eccezionale!

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

Giovanni allora ti e piaciuto.. Grazie

Anonimo ha detto...

Ve ne sono poco di ricette a giro. Ma che lingua è?

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

Anonimo..???