martedì 8 febbraio 2011

... IL MIO PRIMO PANE ... NO-KNEAD BREAD ...


che bel coloreeee...

e buono dentro....

con questa ricetta al contest di ilovedessert ...

INGREDIENTI
450 g DI FARINA 0 O DI FORZA (io manitoba)
320 g DI ACQUA
1/2 CUCCHIAINO DI LIEVITO DI BIRRA SECCO
1 CUCCHIAINO DI SALE FINO
1 CUCCHIAINO DI ZUCCHERO






Oggi vi voglio dedicare quest post perchè per la prima volta ho fatto il pane un pane davvero buonissimo.. e questo devo dire grazie a sabrina dove vi invito di andare a visitare il suo blog
http://ilricettariodisabrina.blogspot.com/2011/01/no-knead-bread-o-pane-senza-impasto.html
e si perchè lo ha pubblicato qualche giorno fà e siccome il procedimento mi aveva un pò rimasta perplessa mi sono chiesta perchè non provare del resto il nostro blog si chiama "provare per gustare" e quindi ecco qua il mio primo pane fidatevi e davvero buonissimo io l ho già fatto due volte e si perchè ci ha conquistati sia come morbidezza-croccantezza che come sapore...grazie sabrina..
iniziamo:
si inizia la sera prima perchè richiede tutta la notte per la lievitazione...in una ciotola grande si versa la farina il sale lo zucchero e il lievito mescolare tutto e andiamo a versare l'acqua a temperatura ambiente si mescola velocemente e si chiude con il tappo la ciotola o si copre e si lascia lievitare tutta la notte...e questo e il risultato del mattino...








al mattino si rovescia l'impasto su di un canovaccio pulito e ben infarinato (forse io un pò troppo :) ma va bene uguale) che sarà molle ma elastico si piega in due nel senso della lunghezza quindi ancora in due nel senso della larghezza e otterrete un rettangolo simile. questa operazione si chiama folder. si chiude il canovaccio piegato intorno all impasto e si lascia lievitare circa un ora.... nel frattempo accendere il forno a 250 e si lascia riscaldare nel forno il contenitore possibilmente di coccio in cui volete cuocere il vostro pane io avevo una pentola di coccio che non avevo mai usato che adesso sarà adibito solo per la cottura di questo pane..oppure potete utilizzare un qualsiasi contenitore provvisto di coperchi adatto per il forno..il contenitore e molto importante perche l'impasto e morbido e perderebbe la forma..quando il forno e ben caldo con molta attenzione nel tirare fuori il contenitore dal forno rovesciamo dentro il nostro pane e lasciamo cuocere sempre a 250 per i primi 30 minuti con il coperchio chiuso togliete il coperchio e lasciate cuocere abbassando la temperatura a 200-220 in base al vostro forno.. tiriamo dal forno quando e cotto e lasciamo raffreddare nel contenitore senza coperchio e gustate il pane anche tiepido...anche il giorno dopo e sempre buono anzi di più....












... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...












38 commenti:

Elisina ha detto...

piacerebbe tanto anche a me fare il pane in casa..

raffy ha detto...

perfetto, complimenti...

Federica ha detto...

bravissima...il profumo arriva fin qui!baci!

Francesca ha detto...

anche io mi sono data al pane e devo dire che il tuo ha proprio un bell'aspetto!
bravissima!

Le pellegrine Artusi ha detto...

Ha un aspetto meraviglioso!! Il sapore deve essere anche migliore, porto il prosciutto??? Bacioni e complimenti

Lia ha detto...

Apperò!!!Bello e buono mi sa, i miei complimenti!

Mirtilla ha detto...

ma bravissima!!!

Federica ha detto...

ME-RA-VI-GLIO-SOOOOOOOOOOO! E' uno spettacolo e immagino buonissimo. Devo rifarlo anch'io, è da tanto che l'ho abbandonato :(! Un bacione

colombina ha detto...

bellissimo, complimenti!!!!

Passiflora ha detto...

sembra quello della panetteria! chapeau!

franca ha detto...

buonissimo questo pane ,l'ho faccio anche io ogni tanto

Caia ha detto...

bravissima, è uno spettacolo! devo decidermi a provare anche io...

ranapazza65 ha detto...

Ma è uno spettacolo O_O bello croccantoso e morbidoso!
Bravissima da fare!!
Buona giornata Anna

Lady Boheme ha detto...

Complimenti cara, il risultato è perfetto, immagino il suo meraviglioso profumo e il suo sapore!!!! Bravissima, baci

Vanessa ha detto...

Ti è venuto benissimo!!!!...davvero brava!!!! ^_^

valerioscialla ha detto...

non sembra essere complicato ed il risultato mi sembra ottimo, potrei cimentarmi in questi giorni!!!

Kitty's Kitchen ha detto...

Ciao! Bella pagnotta davvero e immagino il profumino per tutta casa. Bella l'aveolatura e il colore della crosta.

Ho provato anche io questo pane e mi ha dato soddisfazione

maria luisa ha detto...

hei! che spettacolo questo pane!! bravissima!! Mi viene voglia di mangiarlo, anche se sono allergica al lievito!! bravissima!!!!

Manuela ha detto...

Davvero meraviglioso e chissà che profuminoooo!! Complimentoni! un bacione.

mariacristina ha detto...

E' uno spettacolo questo pane, sarà che ha lievitato così tanto, veramente brava. Un abbraccio.

littledesserts ha detto...

bellissima ricetta, e bellissimo blog, l'ho scovato per puro caso, ma mi sono iscritta tra i sostenitori in modo da non perdermi nessuna novità... colgo l'occasione per inviarti al mio primo contest: MANI NELLA MANITOBA, come ben capirai dal titolo si tratta di una raccolta di ricette con la farina manitoba... mi farebbe piacere se ti partecipassi... grazie e ancora complimentoni...

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

ciao ragazze..
credetemi e davvero buonissimo e pi quella crosata davvero croccante e piaciuto a mia figlia e a mio marito e anche al piccolo diavoletto...e credetemi per dirlo mia figlia che di pane se ne intende e matta per il pane....
ve lo consiglio di cuore a provarlo...
un abbraccio a voi tutte e grazie davvero...
lia

Francesca ha detto...

E' venuto perfetto!!! Complimenti

LAURA ha detto...

Visto il vostro risultato viene veramente la voglia di provare!!!
Buona serata

Cucina di Barbara ha detto...

Ti è venuto benissimo!
E il pane è una gioia da preparare credo sia qualcosa di ancestrale il pane è vita!
Bravissima

Lia ha detto...

Posso invitarvi alla mia raccolta sul grano saraceno????su su partecipate anche voi!!!

Natalia ha detto...

Ma ti è venuto una meraviglia!!!!!
Fa venire voglia di salame o mortadella.
Sai che profumo!

Golosina ha detto...

Ciao!Passa da me... c'è una sorpresa per te!Baci...Golosina! ;-)

angicoock ha detto...

E' venuto benissimo! Niente da invidiare a quelli da forno, anzi questo ha un quid in piu': l'amore, e la genuinita'
Brava

littledesserts ha detto...

grazie per la ricetta... l'ho appena inserita nella raccolta... baci e in bocca al lupo..

Debora ha detto...

wow che bel pane!! e che bel colore!!! sei stata bravissima!!! ^_^ complimenti!! sarebbe perfetto con una fettina di salame!! a quest'ora poi ci sta tutto! ahahaha besos

meggY ha detto...

Lia tesoro bravissima!!A quest'ora di merenda poi .. gnam gnam!
Baci

accantoalcamino ha detto...

Ciao :-) che soddisfazione questo panozzo eh? E chissà che buono, l'alveolatura è proprio perfetta (per i miei gusti ;-) )

Rosemary ha detto...

L'ho fatto anch'io tante volte e devo dire che è una soddisfazione unica! Una sera l'ho portato a un incontro di un'associazione e la mia amica ha portato un salame che aveva vinto a una lotteria. Il pane è sparito in un attimo (assieme al salame) e tutti mi chiedevano la ricetta. Davvero non c'è proporzione tra risultato e fatica. Il tuo pane è meraviglioso, Lia!
Un caro abbraccio!

More ha detto...

Si, in effetti sembra proprio buonissimo! Complimenti!

Sabrina ha detto...

Ma che brava, hai fatto anche le foto passo passo! Il pane è decisamente bello, uno spettacolo.
A presto
Sabrina

Ilovedesserts ha detto...

io sono a dieta e tu???????? sei in astinenza da ricette??? questa ricetta è già inserita nella raccolta... sei andata, proprio come me!!!! (non ti offendere scherzo!!!)... si vede che vuoi vincere... (ed è anche giusto!!!)

Ilovedesserts ha detto...

dovresti aggiungere il banner con il link di collegamento sia nel post sia nella homepage del blog... grazie...