sabato 5 novembre 2011

... LA MIA PAELLA .. OLE' ...




INGREDIENTI
1 kg DI RISO CHE NON SCUOCE
2 kg DI VONGOLE FRESCHE
2 kg DI COZZE FRESCHE
1,50 kg DI CALAMARI
500 g DI CODE DI GAMBERI
800 g DI GAMBERONI
1 kg DI SCAMPI
400 g DI LONZA DI MAIALE
500 g DI PETTO DI POLLO
400 g DI SALSICCIA FRESCA
300 g DI POMODORI
2 PEPERONI ROSSI
1 PEPERONE GIALLO
300 g DI PISELLI
2 BUSTINE DI ZAFFERANO
3 SPICCHI D'AGLIO
1 SCALOGNO PICCOLO
130 ml DI VINO
PREZZEMOLO q.b.
OLIO SALE q.b.



Finalmente la paella.... ho preparato questa paella per una cena con degli amici eravamo in 14 quindi i miei ingredienti sono un pò doppi ^__^
il procedimento di questo meraviglioso piatto di origine spagnolo richiede un pò di tempo ma il risultato e molto eccellente date voi il voto a questo grande mio operato .... i miei ospiti l hanno gradita moltissimo...
e con questo buonissimo e invitante piatto spagnolo vi auguro di trascorrere un buon fine settimana ...
iniziamo:
in una pentola mettiamo a soffriggere 1 spicchio d'aglio con il prezzemolo tritato mettiamo le vongole messe a bagno almeno 2 ore prima con acqua e sale per farle spurgare mettiamole nella pentola e facciamole cuocere per almeno 5 minuti appena si sono tutte aperte togliamo dal fuoco e teniamo da parte... facciamo lo stesso procedimento con le cozze raschiate e pulite e teniamo da parte..
in una grande padella detta "paella" mettiamo l'olio 2 spicchi d'aglio lo scalogno tritati e facciamo stufare senza farli colorire aggiungiamo la carne (pollo,maiale,salsiccia) tagliata tutto a bocconcini e facciamo rosolare per 10 minuti a fuoco vivo salate e sfumate con il vino bianco ...








aggiungere i calamari puliti tagliati a rondelle e mescolate di tanto in tanto, lasciate cuocere mescolando spesso ancora per 10 minuti circa uniamo i pomodori freschi tagliati a cubetti unite ancora un pò di sale facciamo cuocere fino a che i pomodori saranno sfatti unite i gamberoni puliti dalle antenne e dalle zampette (fatto questo non si rischia di trovarseli poi nel piatto) unite anche le code di gamberi fate cuocere per 5 minuti mescolando, con una pinza da cucina togliete i gamberoni e le code di gamberi cotti e teneteli da parte al caldo ...








unite gli scampi (anche loro puliti dalle antenne e zampette) e lasciate cuocere per 10 minuti circa mescolando spesso togliamo gli scampi e tenete da parte al caldo.. a questo punto uniamo le vongole e le cozze sgusciate (tenere qualcuna da parte con il guscio) conservare il loro liquido filtrato di cottura delle cozze e vongole che vi servirà per la cottura del riso mescolate e lasciate insaporire per altri 5 minuti (cercate di non far asciugare troppo)








unite i peperoni lavati puliti e tagliati a striscioline non troppo fini mescolate e aggiustate di sale e fate cuocere per 10 minuti mescolando spesso ... quando e pronto uniamo il riso lo zafferano sciolto in un pò d'acqua calda mescolare il tutto e lasciar cuocere per 15-20 minuti aggiungendo via via il brodo caldo ottenuto dalle cozze e vongole ... dopo 5 minuti uniamo i piselli e mescolate, 10 minuti prima della cottura unite i gamberoni ,le code di gamberi , gli scampi, le vongole e cozze tenute da parte con i gusci aggiustate di sale se serve mescolate delicatamente e servite spolverato con del prezzemolo (io ho lasciato qualche gambero e scampi cotti per guarnire il piatto finale con delle fette di limone ) portare a tavola e gustare a pieno il suo sapore ....









CHE NE DITE ...?!?!
VI E PIACIUTA ..??!

... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...


32 commenti:

Nani e Lolly ha detto...

Una signora paella!Complimenti bella e buonissima!

Mary ha detto...

fantastica e che profumo!

Ylenia ha detto...

Ma sei stata bravissima, complimenti. Io, temendo sia un lavoro troppo lungo e laborioso, non ho mai provato a farla, e pensare che ho persino comprato la maxi paellera in Spagna. Devo provare! Bravissima e... beati coloro che l'hanno divorata!!!

Mariangela - La cucina di Nonna Luisa ha detto...

Ciao Lia,
mi ero persa questo fantastico piatto!
Complimenti cara, tu si che sai come si viziano gli ospiti :-)

carla ha detto...

mamma che pentolone di roba!!!!

meggY ha detto...

Fantastiche!La paella ma anche tu cara Lia, un piatto meraviglioso dalle origini antiche, grazie!Un bacione e buon we

renata ha detto...

Che colori stupendi e immagino il sapore...da tanto tempo voglio farla anch'io..proverò la tua ricetta
Buona giornata

Elisa ha detto...

ME RA VI GLIO SA!!! Nient'altro da aggiungere! :)

✿*゚¨゚✎・✿.La prova della cuoca✿*゚¨゚✎・✿. ha detto...

Paella y una mujer, me siento el olor de la mar oleeee:)buon fine settimana ragazze!!!

annaferna ha detto...

...Liaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!
110 e lode!!!!!!!!
...con plauso! ^___^
baci

rosy ha detto...

Che buona la paella! L'ho mangiata in Spagna ma non l'ho mai rifatta a casa x paura che fosse troppo difficile...
Penso che x una cena tra amici sia l'ideale, i tuoi ospiti si saranno leccati i baffi! Complimenti!

gabry anto ha detto...

carissima lia e pina.......ma che bontà e che piatto di portata sei stata bravissima
anche a noi ci piace la paella l'abbiamo mangiata in spagna e ho sempre detto che era difficile farla ma proveremo la tua ricetta....a volevamo dirvi che siamo a lucca siamo partite sta mattina finalmente dopo tante piripezie cè l'abbiamo fatta
un abbraccio a tutte e due......

Francesca ha detto...

Ha un bellissimo aspetto finale... chissà che sapore... ^__^
Franci

La cucina di Molly ha detto...

Che meraviglia:)questa è una signora Paella! Complimenti! Ciao

Federica ha detto...

fa vo lo sa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!bravissima!

Gemma Olivia ha detto...

mamma mia, ma questa e' una paella da mastri!! mi inviti a cena?
bravissima!

La Cucina di Papavero ha detto...

A me piace molto ma non ho mai provato a farla. Sei stata bravissima!!Bacioni!

Donibaneko ha detto...

Ooole tremenda paella si señora!!!
Te ha quedado de lujo, Tiene de todo y con una pinta espectacular... Dan ganas de meter el tenedor y probar.
Besos

MONIA ha detto...

Hai preparato un piatto da chef!!!! bravissimaaaa!!!!! ;-)

Rosalba Cucè ha detto...

ma è bellissima!!!! Io l'ho mangiata in Spagna ed è un piatto buonissimo, proverò a farlo anch'io, seguendo i tuoi consigli ciao

LADIES AND THE CITY ha detto...

Ciao bella! Sono spagnola e nella paella , originaria di Valencia, non si mette salciccia, quella di pesce solo pesce e quella di carne, si mette carne e pollo ma mai salciccia, prosciutto o pomodoro.Nella paella alla "italiana" però si può mettere tutto quello che volete!.

Ogni famiglia in Spagna la fa a suo modo ma rispettando quella originale. Bon profit!!!

Salutoni da Qatar!

http://ladiesandthecityfashion.blogspot.com/

Giovyna ha detto...

Oddio, che bontà!!! Complimenti davvero, uno di questi giorni devo provare a farla anch'io! :) Buona domenica!

Laura ha detto...

E' meravigliosa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Günther ha detto...

una paella cosi bella non l'ho vista nemmeno in Spagna :-))

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Mi è piaciuta??? siiiiiiiiiiiii la voglio un giorno mi ci metto!!
bellissima brava complimenti
baci anna

Nick e Dana ha detto...

Veramente ottima, bravissima.. peccato sono arrivata tardi...I cuochi di Lucullo

Giovanna ha detto...

E' davvero golosissima! Complimenti!
Baci e buona settimana

Letiziando ha detto...

E' un pò di tempo che mi aggiro intorno a questa splendida ricetta, senza decidermi a farla... perciò grazie di avermi inebriato di tutti questi sapori, odori e colori ;-)

Baci in formato maxi

Mario Aprea ha detto...

Sembra proprio buona

stefy ha detto...

io la paella l'adoro......e la Vostra è veramente strepitosa........................

Monica ha detto...

Ciao!!!!!
Che fame!!!!!!! E' uscita veramente bene, complimenti!!!!!
Passate a trovarmi

Lo Ziopiero ha detto...

Diamine, questa mi era sfuggita!!!

Accipicchia che meraviglia! SLURP!

:))