mercoledì 11 novembre 2015

.. SANTO PAPA ALLO STADIO DI FIRENZE GRAZIE FRANCESCO , PANE AL LATTE SEMI INTEGRALE MODIFICATO CON IL BIMBY MORBIDO E BUONO ..




 INGREDIENTI
250 g di FARINA MANITOBA
300 g di FARINA INTEGRALE
310 g di LATTE
5 g di LIEVITO DI BIRRA
35 g di ZUCCHERO
50 g di BURRO
1 CUCCHIAINO 1/2 DI SALE
1 UOVO 
SEMI DI PAPAVERO q.b.
SEMI di SESAMO q.b.


Buon pomeriggio ...
prima di passare alla ricetta vi scrivo due righi per dirvi della bellissima emozione avuta ieri con il Gran Papa ..
Dopo 29 anni ieri si e tenuta una giornata memorabile a Firenze della visita del nostro amato Papa FRANCESCO , una persona fortemente umile ,  e fortemente amata , dai suoi imprevedibili gesti e dalle sue preziose parole e pensieri ...
lo stadio Artemio Franchi di Firenze ieri era completamente pieno di persone , di ragazzi ,  bambini , persone disabili insomma era pieno per la sua amata visita , non ci sono parole dai brividi che mi hanno attraversato per il corpo vedendolo li a pochi centimetri da me , sentire la sua voce e sentire fortemente la sua parola.. 
mi capita di sentirlo e vederlo per la televisione , ma vederlo e sentirlo da vicino e davvero un emozione unica indescrivibile ...
vi lascio solo una foto scattata da vicino dove il suo volto mette dolcezza e serenità ...
GRAZIE FRANCESCO ..
Mi sono fatta dare questa ricetta da mia nipote che da qualche mese ha comprato il bimby nuovo , avendo provato il pane a latte a casa sua mi era piaciuto dalla morbidezza ..
io l ho modificato  mettendo metà farina integrale e meno lievito e prolungando la lievitazione ...
iniziamo:
mettere nel boccale il latte il lievito sbriciolato e il burro morbido e lo zucchero azionare per 3 minuti a 37° a velocità 2 ..

 aggiungere la farina manitoba e la farina integrale , aggiungere il sale e impastare per 3,30 a velocità spiga , togliere l'impasto dal boccale che sarà morbido ma non appiccicoso  e lavorarlo sul piano da lavoro fino a renderlo liscio , mettere in un contenitore leggermente unto di olio evo chiuderlo con il tappo o con la pellicola e mettere in forno spento con luce accesa fino a raddoppio del volume ...

una volta trascorso il tempo di lievitazione , togliere dal contenitore con il piano leggermente infarinato dividere in tre parti uguali l'impasto , prendere ogni pezzo e lavorarlo a formare un salsicciotto lungo almeno 40 centimetri... 

una volta formati i tre salsicciotti intrecciare i tre rotoli formare una treccia unendo le due stremità , rivestire la placca da forno con carta forno e appoggiare sopra la treccia di pane e coprire con un canovaccio inumidito e mettere in forno spento a lievitare  per circa 1:30 ...

quando sarà ben lievitato sbattere un uovo e spennellare la superficie e cospargere con i semi di sesamo e papavero ...potete anche omettere questi ultimi una volta spennellato di uovo ..
passare in forno caldo a 180° per circa 30 minuti , o fino a giusta doratura , togliere dal forno e lascia raffreddare su una griglia ..
tagliare a fette una volta freddo e consumare con qualcosa di dolce o con degli ottimi salumi ..
resta morbido anche il giorno dopo e anche dopo , se vi avanza ^_^  
 ... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...


6 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

che grande emozione, quanto avrei voluto essere li'!!!!delizioso questo pane, peccato che non ho il bimby!!!baci Sabry

ஃPROVARE PER GUSTAREஃ di ஜиαтαℓια e ριиαஓ ha detto...

Sabrina io l ho lavorato con il bimby ma semplicemente impastare a mano si ottiene lo stesso risultato :-)
Lia

Natalia ha detto...

Lo hai visto proprio da vicino. Che bellissima emozione, quanto vorrei vederlo anch'io dal vivo, un papa che amo molto!
La treccia ha un aspetto magnifico, soffice e di buono. Baci.

Stardust ha detto...

Chissà che emozione vederlo da vicino...E buona anche la treccia! :)
Hai un bel blog,complimenti.

Stardust ha detto...

Chissà che emozione vederlo da vicino...E buona anche la treccia! :)
Hai un bel blog,complimenti.

Maristella Maltinti ha detto...

Che grande papa è Francesco!
Che delizia pane! Veramente molto invitante!
Buon inizio settimana