lunedì 7 marzo 2016

... AUGURI A TUTTE LE DONNE CON LA CLASSICA TORTA MIMOSA ALL'ANANAS CON LA PUNTA DEL PANDORO...




 INGREDIENTI
per il pan di spagna
6 UOVA
 140 g di ZUCCHERO
SEMI di 1/2 BACCA di VANIGLIA
80 g di FECOLA di PATATE
80 g di FARINA 00
1 PIZZICO di SALE
per la crema pasticcera
6 tuorli
350 g di LATTE
150 g di PANNA
130 g di ZUCCHERO
50 g di AMIDO di MAIS
SEMI di UNA BACCA di VANIGLIA
per il ripieno
350 g di PANNA
100 g di ZUCCHERO A VELO
ANANAS SCIROPPATA 
250 g di PANNA
1 FETTA di PANDORO (facoltativo)
per la bagna
SUCCO di ANANAS sciroppato
100 ml di LATTE 


La torta mimosa e un dolce preparato per la ricorrenza del 8 marzo per la festa della donna , la GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA comunemente definita festa della donna...
ricorre 8 marzo per ricordare sia le conquiste dei diritti sociali  politiche ed economiche delle donne , sia la discriminazioni e le violenze di cui sono state oggetto e sono ancora , in tutte le parti del mondo ..
la donna non e un oggetto la donna e colei  che fa nascere la vita e colei che ama la vita e la sua immagine ... 
e la torta mimosa un dolce fresco da gustare e bello da guardare ...
non l'avevo mai preparata fino a domenica scorsa per portarla a pranzo da parenti .. e mi sembrato giusto preparalo e gustarla insieme a loro ...
e piaciuta tanto anche se io gli ho dato un tocco in più con la punta del pandoro..
hai ancora il pandoro mi direte ??!! e si ^__^ quindi ne ho usata una fetta per chiudere la calotta della torta in superficie , ciò ha dato una nota in più al dolce finale ma senza stravolgerlo troppo il sapore .....
ho preso la ricetta dal blog giallo zafferano  modificandola un pochino ...
e una ricetta un pochina lunga da preparare ma una volta finita ne vale la pena :-)
iniziamo:
preparare con un giorno in anticipo il pan di spagna.
nella planetaria mettere le uova lo zucchero e i semi di vaniglia , e un pizzico di sale montare con le fruste per 15 minuti circa fino a ottenere un composto chiaro e spumoso ...

in una ciotola setacciate insieme la farina con la fecola e mescolate le farine al composto in tre prese con la frusta con movimenti delicati dall'alto in basso per non smontare il composto spumoso..
imburrate e infarinate uno stampo a cerniera versate l'impasto nello stampo  livellatelo e passate in forno caldo a 180° per 40-50 minuti circa ...
una volta pronto (fate sempre la prova stecchino) spegnere il forno e lasciate nel forno spento per 10 minuti con sportello semi aperto....
dopo togliere dal forno a fate intiepidire estrarlo e mettete su una gratella a raffreddare completamente...
 chiudere una volta freddo nella pellicola e porre il pan di spagna in frigo ..

 preparare la crema il giorno prima :
in un pentolino mettere la panna e il latte con i semi di vaniglia e fate riscaldare , togliere dal fuoco appena sfiora il bollore e tenere da parte ..
in una ciotola mettere i tuorli con lo zucchero lavorare con una frusta fino a rendere una crema omogenea , setacciate insieme farina e amido di mais e uniteli alla crema di uova e lavorate con una frusta fino a formare una crema senza grumoli , aggiungete il composto al latte e panna... 

mescolate bene con una frusta fino a renderla fluida , porre sul fuoco dolce fate addensare sempre mescolando fino a cottura della crema , quando la crema e bella densa togliere dal fuoco e versare in una ciotola la crema coprire con la pellicola facendola aderire alla crema e fate raffreddare completamente... una volta fredda porre in frigo fino all'utilizzo...

montare la panna con lo zucchero a neve ferma , mescolare la crema con una frusta e incorporare la panna montata delicatamente senza smontare mettere in frigo...
nel frattempo prendere l'ananas sciroppato sgocciolate bene e tenete da parte lo sciroppo..
tagliare le fette di ananas a cubetti piccolini tenendo da parte qualche fetta per la decorazione ...
mettere a sgocciolare i cubetti dell'ananas per 10 minuti , dopo di che uniteli alla crema mescolando delicatamente e tenere in frigo ...

prendere il pan di spagna e tagliare la superficie lasciando il bordo spesso di 2 cm(io ho saltato questo passaggio in quanto ho messo la fetta di pandoro)  con un coltellino ben affilato scavatelo dentro creando una scatola vuota lasciando il fondo almeno 1-2 cm ..
con la parte che avete svuotato tagliate a pezzettini piccoli oppure sbriciolateli tra le mani che vi serviranno per la copertura finale...
preparate lo sciroppo prendendo lo sciroppo di ananas e allungatelo con il latte (io ho omesso il liquore perchè cerano i bambino) aggiungete lo zucchero e mescolate bene  con un pennello bagnate il pan di spagna senza inzupparlo troppo..

riempire il vuoto con la crema all'ananas cercando di formare una cupola chiudere la superficie con la calotta prendere la fetta di pandoro e bagnarla con lo sciroppo  coprire con la panna tutta la superficie e i bordi della torta ..
livellare con la spatola e cospargere bene i lati e su tutta la superficie con le briciole tagliate del pan di spagna facendole aderire bene fino a formare una mimosa grande ...
mettere in frigo almeno 3 ore prima di gustare ...
BUON 8 MARZO A TUTTI ...


... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...

4 commenti:

Sabrina Rabbia ha detto...

BELLA DA VEDERE E BUONA DA MANGIARE, BEL REGALO, GRAZIE!!!BUON 8 MARZO!!!BACI SABRY

Mila ha detto...

Così si finiscono gli avanzi natalizi!!!

andreea manoliu ha detto...

Un riciclo star goloso. Bella da vedere e sicuramente golosissima !

La cucina di Molly ha detto...

Auguri anche a te Lia, golosissima la tua torta mimosa, perfetta per festeggiare la donna! Un bacione!