mercoledì 18 luglio 2012

.. CROSTATA CON CREMA ALLA VANIGLIA CON AMARETTI E AMARENE ... DELIZIOSA VERO NANNI..?!?!



INGREDIENTI
per la frolla
200 g di FARINA 00
120 g di MANDORLE SPELLATE (o farina)
120 g di ZUCCHERO
80 g di BURRO
50 g di MARGARINA
2 UOVA
6 g di LIEVITO PER DOLCI
crema
250 g di PANNA
250 g di LATTE
2 UOVA
40 g di FARINA
SEMI di 1/2 BACCA di VANIGLIA
in più
10 AMARETTI SECCHI
AMARENE SCIROPPATE fabbri
ZUCCHERO A VELO



Lo so ancora un altro dolce direte, ma un dolce che ne vale davvero la pena farlo e accendere il forno.
ho visto questa crostata dal Nanni e mi e piaciuta subito , visto che non posso ancora usare bene la mia mano , mi sono fatta aitare dal mio mitico bimby , ovviamente io ho un pochino modificato gli ingredienti in quanto in casa non avevo proprio tutto quindi mi sono adattata a quello che la mia dispensa mi offriva ^__^ Nanni non sgridarmi ^__*
vi rimando da lui per la ricetta precisa e la trovate qui
ho preparato questa crostata l altra sera perchè venivano degli amici a trovarci dopo cena e non cera occasione per farla e gustarla insieme agli amici , non vi dico i complimenti fatti da come era squisita l'unica cosa e che io non avevo molto tempo per lasciarla raffreddare nella teglia quindi per raffreddarla prima sono andata a toglierla che era ancora tiepida e mentre la mettevo sul piatto di portata mi si stava spaccando come potete vedere dalle foto >_< ma l importante e che era sempre ottima per poterla servire e gustare...
grazie a te Nanni.. con te non si sbaglia mai..
iniziamo:
prepariamo la frolla come di consueto si fa..
io con il bimby ho messo nel boccale la mandorle e l ho frullate a velocità 7 per 13 secondi fino a ottenere una farina , ho aggiunto tutti gli altri ingredienti 20 secondi velocità 5 ho tolto la frolla dal boccale chiusa nella pellicola e lasciata in frigo per 2 ore circa..








nel frattempo preparare la crema , io con il bimby , ho inserito nel boccale tutti gli ingredienti compreso vaniglia prendere la bacca aprirla a metà e raschiare la bacca fino a ricavare i semini e inseriteli insieme a tutti gli ingredienti , cuocere la crema per 7 minuti a 90° a velocità 4 lasciarla raffreddare .. prendere gli amaretti e sbriciolarli finemente ..









prendere la frolla e dividerla a metà stendere una metà su carta forno della grandezza della teglia appoggiare con tutta la carta forno nella teglia bucherellare il fondo con una forchetta io qui ho saltato un passaggio ho messo gli amaretti sbriciolati in uno strato uniforme e ho bagnato dopo gli amaretti con lo sciroppo di amarene (il nanni prima io invece sbadata l ho messo dopo lo sciroppo ma non e stato niente male) coprire con la crema e applicare le amarene ben sgocciolate sopra (le mie erano ben sgocciolate hahaha) ..o









stendere la frolla avanzata sempre su carta forno e rivestire la superficie facendola aderire alla frolla di sotto con una forchetta sigillare bene il bordo passare in forno caldo a 170° per 40 minuti circa , togliere dal forno e lasciare raffreddare completamente prima di gustare e spolverare con zucchero a velo io avevo lo zucchero a velo alle fragole ...
non avete furia come ho fatto io che la stavo facendo rompere proprio tutta hahhaha sono riuscita a salvarla ...
davvero ottima ..con il sapore delle mandorle nella frolla , con il gusto degli amaretti bagnati con lo sciroppo di amarene e con la bontà delle amarene nella golosità nella crema alla vaniglia ..
ai miei amici e piaciuta un sacco facendo anche il bis ..
ottima ottima ottima.......










... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...


20 commenti:

Mary ha detto...

Che golosità questa crostata!

Dory_Mary ha detto...

Che meraviglia!I dolci non sono mai troppi!Complimenti è sofficissima!

Francesca ha detto...

Favolosa con questo interno morbido!!! Davvero meravigliosa!!
Franci

Federica ha detto...

Fortunati i tuoi amici che si sono gustati questa delizia :) E' la terza volyta che la vedo e la quarta sarà mia ^_^ Un bacione, buona serata

rosy ha detto...

Che buona questa crostata! Da leccarsi i baffi!!! Ciaooooo

giovanna ha detto...

Bella e buona, complimenti.Ciao.

Elena ha detto...

ma che meraviglia.. complimenti. una bontà unica

Nanninanni ha detto...

Ma figurati se ti sgrido anzi, anch'io avevo variato rispetto all'originale di Elenuccia ed è proprio quello il bello!
Complimentoni, anche con la mano fasciata hai fatto un gran lavoro... sei un portento!! :-DDD

Grazie per l'ennesima citazione, buon tutto e a presto!

carla ha detto...

mamma mia deve essere paradisiaca!

Lucia ha detto...

Mi tufferei con la faccia nella crema per pescare ad una ad una tutte quelle meravigliose amarene! :-D Troppo golosa questa crostata, tesò, ci credo che i tuoi ospiti ti abbiano chiesto il bis! Ti è andata bene che non c'ero io, sennò ti chiedevo pure il tris e il quadris... Ahahahhahah! Baci e abbracci, Lia bella!

dolcitortesalate ha detto...

Complimenti,bella ricetta!Vedo che il bimby è sempre protagonista nelle vostre ricette...anche nelle mie!Passate a trovarmi.
Angela

Kiara ha detto...

Un dolce a dir poco magnifico!!!!! Proprio il genere che io adoro, ricco di crema...poi con le amarene...slurp!!!!

nana ha detto...

Buonissima!

carpe diem ha detto...

strepitosa!!!che gola che mi fa!!!

sississima ha detto...

s-p-e-t-t-a-c-o-l-a-r-e! Un abbraccio SILVIA

stefy ha detto...

Ho l'acquolina in bocca...passerei volentieri ad assaggiarne una fettina....bacini

Ale ha detto...

ciao buonissima questa crostata! mi sono ai unita ai vostri lettori, passate a trovarmi:

dolcementeinventando.blogspot.it

Silvia ha detto...

Assolutamente da provare!

Une Angevine ha detto...

ce gâteau me convient

Michela ha detto...

questa dev'essere una bomba... di bontà!!! ne magerei subito una fettona!

volevo farvi i complimenti per il blog, l'ho scoperto da poco per caso ma ho già sbirciato altre vostre ricette, tutte bellissime! brava! mi sono anche aggiunta ai lettori fissi :)
da pochissimo ne ho uno anch'io, passate a visitarlo se vi va!

a presto,
Michela