lunedì 16 dicembre 2013

.. CROSTATA DI BUDINO DI RISO ALLA TOSCANA ..



INGREDIENTI
per la frolla
290 g di FARINA 00
35 g di MANDORLE
130 g di BURRO
80 g di ZUCCHERO
1 PIZZICO DI SALE
ESSENZA DI VANIGLIA 
1 UOVO
per il ripieno
250 g di RISO
750 ml di LATTE
185 g di ZUCCHERO
1 BACCELLO DI VANIGLIA
2 TUORLI
1 ARANCIA non trattata


Buon lunedì amici blogger ...
Il budino di riso e un dolce a monodose venduta qui in toscana nei bar e nei forni ..
io l ho presentato come un dolce intero sotto forma di crostata a fine pranzo domenicale tenutosi con degli amici che hanno gradito il dolce di riso ...
diciamo che assomiglia alla pastiera di riso che si usa in campania nel periodo di pasqua dove io vi ho postato tempo fa qua  .. 
il budino di riso e un dolce classico da colazione da bar , un dolce profumato di vaniglia e di arancio , dove la base friabile e non troppo dolce con un giusto accenno del sapore delle mandorle ..
la cottura della base e del ripieno viene messo tutto insieme a cottura nel forno , io invece ho optato prima per la cottura della base e poi con il ripieno ...
iniziamo:
io ho lavorato con il bimby..
nel boccale mettere le mandorle e lo zucchero e tritare per 10 secondi a velocità turbo , aggiungere il burro a pezzi , la farina , l'essenza di vaniglia , l'uovo e il pizzico di sale e impastare per 20 secondi a velocità 5 , togliere dal boccale con le mani formare un panetto liscio e chiudere nella pellicola e mettete in frigo per almeno 3 ore ... 

nel frattempo preparate il ripieno ..
in una pentolino mettere il latte con e semini della bacca di vaniglia che avete raschiato con la punta di un coltello , unite la bacca di vaniglia raschiata nella latte , portare a bollore a fuoco medio , appena bolle unitevi il riso mescolate e fate cuocere per il tempo indicato sulla confezione del riso mescolando spesso , a fine cottura deve risultare non proprio asciutto , ma tipo come una minestra (se occorre aggiungete altro latte)

quanto il riso e cotto togliere dal fuoco e aggiungere lo zucchero mescolate per farlo sciogliere e lasciare raffreddare completamente ..
togliere il panetto di frolla dal frigo , rivestite una teglia a cerchio apribile con carta forno , coprite con la frolla in uno strato sottile il fondo e le pareti della teglia bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta e passare in forno caldo a 180° per 20 minuti circa non deve colorire ...
appena pronto togliere dal forno e farle intiepidire , nel frattempo riprendere il riso grattugiare una arancia , unire i tuorli di uovo , con un cucchiaio di legno mescolare il riso per amalgamare il tutto fino a renderlo bello cremoso , versare tutto sulla frolla precedentemente cotta e passare in forno caldo a 180° per altri 15-20 minuti appena diventa dorata togliere dal forno a raffreddare ..
quanto e fredda cospargere con dello zucchero a velo ... 




... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...


14 commenti:

Erica Di Paolo ha detto...

Oddio muoiooooooooooooo!!!!!! Dolce di riso in una scocca di frolla.... non resisto!!!! Meraviglioso!!!! ^_^

Mariangela - La cucina di Nonna Luisa ha detto...

Ma buongiorno carissima!!!!!
Un abbraccio al volo

Memole ha detto...

Che bontà!!!

Angelica M ha detto...

Adoro il budino di riso!! è ottimo per la colazione!! Buona giornata!!

paola ha detto...

mi ricorda molto un dolce tipico napoletano che può avere il riso o molto più usato il semolino, buonooooooooo

Monica Baldi ha detto...

Le torte di riso sono troppo buone! Complimenti!

Natalia ha detto...

Particolare e sicuramente buonissima. I dolci a base di riso mi piacciono tanto.
Baci carissima.

La cucina di Molly ha detto...

Buonissima, l'ho assaggiata molto tempo fa a casa di una mia amica! Molto golosa con la frolla, devo provarla! Buona settimana, baci!

dolcipensieri ha detto...

ciao
che meraviglia! un dolce di riso!!! da provare... ti auguro un felice natale!!!

speedy70 ha detto...

Quanto mi piacciono i dolci di riso !!!

La mia famiglia ai fornelli ha detto...

davvero golosa!

Paola ha detto...

Che buona questa crostata! Da provare al più presto, un abbraccio
Paola

Paola ha detto...

Che buona questa crostata! Da provare al più presto, un abbraccio
Paola

Günther ha detto...

questa un po la conosco ho fewquentato la zona pe rle vacanze per qualche anno
la tua versione è molto piacevole e gustosa basta vedere la consistenza è ottima