mercoledì 20 febbraio 2013

... CIAMBELLINE AL VINO ..GRAZIE IVANA ^__^



INGREDIENTI
(bicchiere plastica) 
1 BICCHIERE DI ZUCCHERO
1 BICCHIERE DI OLIO DI OLIVA
1 BICCHIERE DI VINO BIANCO
8 g di LIEVITO PER DOLCI
SEMI DI ANICE q.b.
FARINA 00 q.b. 
+zucchero semolato per le ciambelline


Buon dì ...
la prima volta che assaggiai queste ciambelline da mia cognata a roma mi piacquero tantissimo ... cosa non mi piace a me hihihih 
ne assaggiai una , poi un altra , poi un altra insomma sembravo un palo messo li perchè ero un continuo a riprenderli  ^__^ quel gusto fresco che hanno per i semini di anice ... mi feci dare la ricetta per farli , ma si sa che i fogliolini volanti volano completamenti ...
cosi l'altro giorno chiamai la mia cognata e mi feci dare la ricetta e mi disse che si chiamavano ciambelline al vino che io non conoscevo quindi e stata cosi gentile di avermi dato la ricetta e subito mi sono messa all'opera in quanto sono semplici e veloci da preparare e me li sono GUSTATI , l'unico problema e che sono uno tira l'altro , provateli e se vi durano si conservano più di una settimana chiusi in una scatola da biscotti..
GRAZIE IVANA ^__^
iniziamo:
i grammi sono a bicchiere , io ho usato un normale bicchiere di plastica , ma voi potete usare un bicchiere o una tazza da latte , l'importante e che sia solo quello il vostro misuratore , per quanto riguarda la farina serve la giusta quantità che abbraccia per avere un impasto morbido e che non appiccica alle mani quindi morbido elastico..
in una ciotola ho messo lo zucchero , l'olio di oliva , il lievito , i semini di anice il vino e un pò di farina ho mescolato con un cucchiaio per amalgamare tutti gli ingredienti , ho poi aggiunto l'altra farina fino a ottenere un impasto morbido elastico , ho lasciato riposare per 5 minuti ....

ho preso piccoli pezzi dell'impasto formando dei cordoncino e ho iniziato a formare le ciambelline , le ho passate bene bene nello zucchero ho appoggiato sulla placca da forno rivestita con carta forno e ho passato in forno caldo a 180° per circa 15 minuti ho tolto dal forno ho lasciato raffreddare prima di gustare .....
mio nipote Andrea mi ha detto: azzii i me magno nel latte e so bbone 
e le voglio provare anche io ^__^ 



 ... PROVARE PER GUSTARE ... 
... LIA ...


9 commenti:

Federica ha detto...

Quando inizi a sgranocchiare queste ciambelline dura smettere! Profumate all’anice sono ancora più golose. Un bacio, buona giornata

SQUISITO ha detto...

io queste le adoro...ciuppate nel vino dolce..è un fine pasto ideale!
un bacio cara

raffy ha detto...

le amo tantissimo.. non le ho mai fatte in casa però.. proverò!

la cucina della Pallina ha detto...

da tempo le vorrei provare, unica cosa no amo l'anice, però non credo di far danni se non lo metto:-)

annaferna ha detto...

a questa ricetta semplice e invitante non si può resistere! prendo nota ^_^
baci

Giovanna Bianco ha detto...

Una tira l'altra, mi fanno impazzire. Complimenti, ciao.

Mariangela Circosta ha detto...

Una tira l'altra, sono buonissime queste ciambelline, siete state bravissime a realizzarle!

colombina ha detto...

sono bellissimi e buonissimi, il genere di dolcetti in cui non ti fermi! Un bacione

Anonimo ha detto...

Prova a bagnarle prima nel vino poi nello zucchero