mercoledì 27 gennaio 2016

.. IL NATALE NEL CARNEVALE CROSTATA DI PANETTONE BIS ..




 INGREDIENTI
per la frolla
1 UOVO
1 TUORLO
120 g di BURRO
80 g di ZUCCHERO
BUCCIA di UN LIMONE
320 g di FARINA 00
1 CUCCHIAIO di LIEVITO per DOLCI
per il ripieno
150 g di MARMELLATA di ALBICOCCHE
2 MELE 
4-5 FETTE di PANETTONE
per la crema liquida
500 ml di LATTE 
3 TUORLI
140 g di ZUCCHERO
55 g di AMIDO di MAIS



Dovrei postare dolci a tema per il carnevale , ma io vado sempre conto corrente ^_^ 
ho da far fuori ancora qualche panettone e quindi il modo migliore per riciclare e quelli di utilizzarli in qualche dolce ...
qualche anno fa ho postato già questa ricetta , e siccome mi piace tantissimo questa crostata l ho voluta rifarla e fotografarla di nuovo e mettere delle foto che rendono di più (perchè in questo post non rendono molto le foto ^_^) la gustosità e la vera goduria nel mangiarla ..
per la pasta frolla non vi metto le foto del procedimento  tutti sappiamo fare la frolla , io l ho fatta con il bimby voi fate come usate di solito farla...
iniziamo:
prepariamo la frolla come di solito si usa fare a fontana o con un robot da cucina io con il bimby ,
nel boccale mettere lo zucchero con la buccia del limone , frullare 10 secondi a velocità 8 ..
aggiungere la farina l'uovo , il tuorlo , il burro e il lievito , impastare per 20 secondi a velocità 5 , togliere dal boccale e compattare con le mani  avvolgerla nella pellicola e mettere in frigo per 30 minuti circa ...

prendere uno stampo da crostata , stendere la frolla su carta forno della stessa grandezza dello stampo , e tirare una sfoglia sottile coprendo anche i bordi , con i rebbi di una forchetta bucherellare il fondo della frolla , versare sopra la marmellata e coprire tutto il fondo ... 
sbucciare le mele privandole del torsolo e tagliarle a fette , mettere a raggiere le fette di mela sopra alla marmellata .....
prendere le fette di panettone e coprire le mele coprendo tutte le mele , fate due strati di panettone tenere da parte ....

prepariamo la crema pasticcera liquida , la chiamo liquida perchè non va cotta ..
in un pentolino mettere lo zucchero i tuorli di uova mescolare con una frusta fino a renderli chiari, unire l'amido di mais mescolando sempre con la frusta , aggiungiamo il latte mescolando per non formare i grumi  mettere il pentolino sul fuoco per 3 minuti il tempo per far riscaldare il tutto...
togliere dal fuoco e versare la crema liquida su tutte le fette di panettone lasciate riposare per 15 minuti per far assorbire la crema al panettone ..

nel frattempo accendere il forno a 180 , con la pasta avanzata fare la griglia sulla crostata e mettere in forno a cuocere per 50 minuti ..
appena e cotta e che avrà assunto un bel colore spegnere il forno e lasciare dentro per 10 minuti a forno leggermente aperto ...
dopo togliere dal forno a fate raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo...
appoggiare su un vassoio e spolverare leggermente con un velo di zucchero a velo...
ottima se consumata il giorno dopo che permetterà di compattarsi meglio e i sapori unirsi tra di loro e rendere la crostata davvero una vera  goduria ...
spero che sia di vostro gradimento...
con questa crostata vi auguro un buon proseguimento di serata..


... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...

4 commenti:

andreea manoliu ha detto...

Un idea ottima per riciclare il panettone. Sai che anche io addirittura nel freezer qualche pezzo di panettone da riciclare, ma prima o poi la farò fuori anche io.

Sabrina Rabbia ha detto...

UNA DELIZIA UNICA,BRAVISSIMA!!!BACI SABRY

La mia famiglia ai fornelli ha detto...

mi sembra un riciclo davvero geniale! te la copio di sicuro!

paola ha detto...

Ottima idea per riciclare e non solo debe essere proprio delizia da fare sicuramente,grazie,buona giornata