giovedì 20 marzo 2014

.. LE MIE ZEPPOLE AL FORNO CON IL BIMBY CON CREMA CHANTILLY ..



 INGREDIENTI
150 g di FARINA 00
100 g di LATTE
150 g di ACQUA 
100 g di BURRO
4 UOVA
1 PIZZICO DI SALE
crema pasticcera
4 TUORLI D'UOVO
100 g di ZUCCHERO
40 g di MAIZENA
500 ml di LATTE
1/2 BACCA di VANIGLIA
LA BUCCIA DI UN LIMONE
150 g di PANNA FRESCA
AMARENE SCIROPPATE 


Queste sono le mie zeppole di S.Giuseppe che ho preparato ieri per la festa del papà .. tanti auguri a tutti i papà del mondo ..
le vere zeppole sono quelle fritte , ma le preferisco di più al forno perchè anche il giorno dopo sono sempre uguali , a differenza di quelle fritte .. che anch'esse sono deliziose ..
quest'anno però le ho servite con la crema pasticcera alla panna cioè crema chantilly a differenza di quelle che ho fatto un anno fa con crema senza uova .
ce di fatto che cmq crema con uova o senza i miei figli non mi hanno dato il tempo di portarle a tavola che le stavano divorante .. ^__^
iniziamo:
preparare la crema , aprire a libro la bacca di vaniglia e con la punta di un coltello raschiare i semini e unirli allo zucchero , mescolate questi due insieme e lasciate riposare per 15 minuti ..
in un pentolino mettere i tuorli con lo zucchero e vaniglia e con un cucchiaio di legno mescolate fino a rendere il composto biancastro ...
aggiungere la maizena (potete mettere la farina e omettere la maizena) setacciata da un colino e incorporarla al composto di tuorli e zucchero mescolando sempre con il cucchiaio di legno  , aggiungere un filo di latte e mescolare per on formare grumi , aggiungere altro latte e continuando a mescolare aggiungere il restante fino a rendere tutto liquido , aggiungere la buccia del limone e mettere sul fuoco sempre mescolando fino a rendere il composto bello denso , quanto inizierete le prime bolle togliere dal fuoco e continuando a mescolare , mettere in una ciotola e coprire con della pellicola facendola aderire alla crema e lasciar raffreddare completamente ...

nel frattempo preparare le zeppole io vi metto il procedimento qui  , una volta pronte mettere in una sac-poche con bocchetta a stella , rivestire la leccarda da forno con carta forno e formare le zeppole , passare in forno caldo a 180° per 15-20 minuti , estrarre dal forno e lasciarle raffreddare su una griglia ..

montare la panna a neve durissima , mescolare la crema e con una spatola unire la panna dal basso all'alto senza smontare , riempire una sac-poche con la crema , dividere a metà le zeppole e riempire con la crema chiudere e spolverare con zucchero a velo , riempire nel centro con la crema e mettere le amarene sulla crema , mettere in frigo per qualche ora prima di consumare ...


... PROVARE PER GUSTARE ...
... LIA ...


11 commenti:

Mirtilla ha detto...

sono perfette,complimenti :)

Meggy ha detto...

Meravigliose cara, complimenti per questo dolce che adoro <3<3<3 Un bacione

Betty ha detto...

io quest'anno niente zeppole :(
posso servirmi dal tuo vassoio?
bellissime :)

nana ha detto...

le conosco di fama, ma non le ho mai assaggiate.
dalle mie parti non ci sono.chissà che provi la tua ricetta visto che è per il bimby.complimrenti

Lory B. ha detto...

Che visione paradisiaca!!! Troppo buone!!
Complimenti cara!!!

Oggivicucinocosi ha detto...

Le zeppole sono buone in tutte le versioni, le tue sono perfette, complimenti!
Peccato finiscano presto, ne prenderei una dal tuo vassoio adesso.
Un abbraccio!

Paola Bacci ha detto...

Veramente spettacolari!!!! Complimenti!!!!

Kucina di Kiara ha detto...

Le zeppole impazzano sulla rete! Le vostre però hanno una marcia in più!!!!
Colgo l'occasione per invitarvi a partecipare al mio nuovo contest: Ricette Regionali. Se vi va di partecipare con qualche ricetta della tradizione mi farebbe molto piacere! Questo è il link:
http://kucinadikiara.blogspot.it/2014/03/il-mio-nuovo-contest-ricette-regionali.html
Un bacione e buona serata!

CuorediSedano ha detto...

Deliziose con la crema chantilly!
Complimenti!!!
A presto

Rosa - MY LITTLE WORLD.....in the kitchen - ha detto...

Bellissime e buonissime!!! Anch'io le faccio al forno...le preferisco ;)
Ciao Rosa

Enza ha detto...

non mi stancherei mai di mangiarle
deliziose!!
baci